Una panchina nella piazza azzerata

Una panchina nella piazza azzerata

Un tempo, rapparagal e marsiano furono agenti segreti al soldo di Napoleone. In un’occasione, vennero spediti in Italia. Alloggiarono due giorni e due notti a Villa Manin, dove ricevettero l’incarico di verificare se da quelle... Continua »
Primo Maggio

Primo Maggio

Epicentri di bellezza Gli onorabili coniugi monacensi Kawra e Rondolf von Grabber-Schickle sentono l’esigenza di esprimere certe loro opinioni, anche nei giorni festivi. Nei giorni feriali, sono impegnati nel proprio rifacimento estetico. E come si... Continua »
Come finsi la guerra

Come finsi la guerra

Fuffole al tattoofono PREMESSA – Con chi abbiamo a che fare: Laika Rollinstone è un’adolescente come tante (Generazione Why, quella assetata di tecnoconoscenza e non fatta per viver come brutta, perciò si tatua). Ha un... Continua »
Lieta fine

Lieta fine

Le buone notizie creano un imbarazzo da lieve a insostenibile Sono caduto, privo di senso, per terra; più esattamente: sono caduto, venendomi a trovare lungo disteso sul filo dell’orizzonte. Solitamente evito la strada (questo orrendo... Continua »
Pasquino

Pasquino

Sempre caro mi fu… Autore prevalentemente di satira socio-politica, Pasquino non disdegna, come in questo caso, ardite escursioni nella tradizione romanesca sposata alla letteratura (“quella più pura / quella più pura”). A ferragosto, forse, canterà... Continua »
Tu, vestita di fori

Tu, vestita di fori

Hole Model 1 Si è virgolettato, pur rispettando il pensiero dell’investigatore di fori, proprio perché il concetto di “foro” o “buco” (di cui tanto si è discusso con riferimento alla piaga romana) è arduo assai... Continua »
L’uomo che pensava a te

L’uomo che pensava a te

Alternativa individuale Un uomo, tale Creto Piccolo, aveva, a un certo punto della sua vita, preso una curiosa abitudine, che riassumeremo di seguito. Verso le 8 antimeridiane il Piccolo andava al lavoro (faceva l’usciere part-time,... Continua »
Il pio falegname

Il pio falegname

e le pie allusioni 1 Durante il proibizionismo, Rudolph Coyo, un tale che si dilettava di battute – a suo modo di vedere – fortemente intellettuali, dopo una serata in uno speakeasy in compagnia di... Continua »
Il crepuscolo dei Degli

Il crepuscolo dei Degli

La Grande Profezia per il 1995 Dal suo povero pagliericcio dove giaceva da decenni, delirò convintamente un giorno (stiamo parlando del’Età dei Lumi Neri) Tonio Mandriòl, mentre qualcosa di misterioso accadeva fuori dalla sua lurida... Continua »