L’uomo che pensava a te

L’uomo che pensava a te

Alternativa individuale Un uomo, tale Creto Piccolo, aveva, a un certo punto della sua vita, preso una curiosa abitudine, che riassumeremo di seguito. Verso le 8 antimeridiane il Piccolo andava al lavoro (faceva l’usciere part-time,... Continua »
Storia di un piegato

Storia di un piegato

Anche se voi vi credete assorti, siete svagati perché non storti Dopo aver preso coscienza del fatto che ci sono molte più cose in cielo e in terra di quante non sogni la filosofia di... Continua »
I buffoni patentati della cultura moderna

I buffoni patentati della cultura moderna

In mano, troppo in mano Il ruolo dei nostri moderni scrittori di fantasie de li nervi 1 equivale a quello svolto nelle corti medievali dai buffoni patentati; uomini della stessa specie: ragionevoli a metà, spiritosi,... Continua »
Il fato è che non si aplica

Il fato è che non si aplica

Così si esprime Eevil + su Gogle (o Ghiugl) Non si creda: anche noi del gran-ducato del parapagàl (o parapagal – non ci stancheremo mai di darvi l’alternativa) pigliamo internet, praticamente tute le stazioni del... Continua »
Osso di seppia

Osso di seppia

Better Call Soul? Secondo il teologo statunitense Snorkel Plooker (spiritualmente vicino al candidato Donald Trump), l’Anima consiste(rebbe) in una sorta di organo localizzabile, nel corpo umano, internamente al muscolo retto dell’addome, benché non sia caratterizzato... Continua »
La donna dai peli di cristallo

La donna dai peli di cristallo

(O dell’armonia che non conosce sofferenza) 1 Una donna, che, dati le mani e i piedi affusolati, il bell’ovale, l’incarnato rosa, gli occhi di un azzurro intenso e le labbra carnose senza essere volgari, sembrava... Continua »
L’uomo che entrava in un caffè

L’uomo che entrava in un caffè

(Quando lo splash non è ovvio) Un uomo, che nonostante gli accorati, disperati, masochistici appelli rivolti alla voglia di lavorare, non ne era mai stato aggredito, si era ridotto a (o accontentato di) spacciarsi per... Continua »
Il cerchio e la botte

Il cerchio e la botte

Evoluzione naturale delle forme verso la materia Circolaristi vs linearisti: una guerra che dura dalla notte dei tempi Le forme percepite destano sensazioni curiose e idee imprecise nell’Uomo (elenchiamo soltanto mistero, fascino, prurito di sfida... Continua »