Lieta fine

Lieta fine

Le buone notizie creano un imbarazzo da lieve a insostenibile Sono caduto, privo di senso, per terra; più esattamente: sono caduto, venendomi a trovare lungo disteso sul filo dell’orizzonte. Solitamente evito la strada (questo orrendo... Continua »
Piovono tizi

Piovono tizi

Versione spuria Uno che si qualificava come meteorologo – e, anzi, in tale veste era stato assunto da una tv locale, di quelle alla buona, con carta crespa colorata alle pareti visibili –, quando una... Continua »
La donna che raramente si sbagliava

La donna che raramente si sbagliava

(Oppostamente a chicche e checchessia) La donna che raramente si sbagliava un giorno morì. Ciononostante, ella aveva la netta impressione di essere viva. Pensò: “Sono sicura di essere viva e vegeta. E io raramente mi... Continua »