Il pio falegname

e le pie allusioni 1

Il pio falegname - Groucho Marx

Groucho Marx nella breve fase detta “Deconstructing Groucho” 2.
È possibile ricostruire Groucho stampando l’immagine, ritagliando i vari pezzi e risistemandoli nella loro sede naturale.
Un aiutino cliccando su Groucho decostrutto
.

Durante il proibizionismo, Rudolph Coyo, un tale che si dilettava di battute – a suo modo di vedere – fortemente intellettuali, dopo una serata in uno speakeasy in compagnia di individui più o meno della sua risma, verso quell’ora fatale dedicata o alla resa dei conti o alle barzellette (fortuna che prevalse la seconda scelta 3), dichiarò: “Se non avessi fatto l’intellettuale, credo che avrei fatto il falegname”.
Trascorso l’intervallo di rito durante il quale tutti gli astanti chiesero “Perché?”, l’eroe di questa nostra povera narrazione comunicò: “La storia ci insegna che non sono bassissime le probabilità che un falegname abbia un figlio genio. Per l’esattezza – che io sappia – le probabilità sono due”.
Qualcuno sorrise. I più ingaggiarono una furibonda discussione filologico-matematica imperniata, per lo più, sulla domanda “Due su quante?”, mettendo alle corde lo sventurato Coyo.

Si dice che Groucho Marx (presente a quella serata in veste di cameriere-bootlegger), avendo capito al volo la doppia allusione e trovandola alquanto divertente, anzi, irresistibile, a causa della sua profonda onestà non la volle però plagiare. Tuttavia, roso da un’esagerata invidia, per autopunirsi giurò che si sarebbe tagliato i capelli a zero, avrebbe rinunciato a occhiali, baffi e sigaro, pur senza essere sfiorato dal pensiero di radersi le sopracciglia. (Distrazione).
Ma i capelli che ci mettono a ricrescere?… E il vizio del fumo è duro a morire… Per non dire dell’imprescindibile necessità che molti hanno degli occhiali per orientarsi in questo mondo crudele.


1 Per la storia di un altro falegname, indubbiamente meno pio dei due qui – come la rispettiva prole – sottintesi, si veda Il buon falegname.

2 Pare che Woody Allen traesse “spunto” dall’allegro sintagma per un certo suo film. Il Konigsberg, anch’egli onesto ma scarso sottilizzatore in materia di scrupoli, come un eroe tragico greco affrontò l’alea del plagio nel film Small Time Crooks. E gli andò – a quanto si sa – dritta.

3 A ben considerare, vi fu una non poco accesa disputa sulla materia di dibattito che si sviluppò dalla storiella. Forse volò qualche bonario sganassone, e morta lì (stando a Groucho).

I commenti sono chiusi.