Caos e bufera

Caos e bufera a Roma

Il giornalista-satiro Ciarlo Beddù si predispone al processo allucinatorio (di cui nella calotta cranica trasparente si può osservare un’anticipazione o trailer psichico) per convincere se stesso e i suoi lettori che nella città (Roma) si sta diffondendo un caos di tipo esiodeo e infuria una bufera di quelle coi fiocchi (di neve) e con gli orsi polari.

I commenti sono chiusi.