Centro destra, centro sinistra

Dardisti dadaisti moderati

Centro destra, centro sinistra Come essere moderati

L’illusionista-filosofo-enigmista-animista parapagalese Bastardique (nome d’arte di Daniel Défaut) ha ben pensato di gettare lo scompiglio tra le nutrite file di pensatori e artisti dardisti dadaisti di tutto il mondo inventando prima il bersaglio di centro destra e poi, dopo averlo casualmente osservato allo specchio, quello di centro sinistra.
La sfida non è stata finora raccolta dagli artisti delle freccette, verosimilmente per orrore del vacuo e per vigliaccheria 1, dopo che Bastardique ha dimostrato che è sostanzialmente impossibile centrare un bersaglio di centro destra non meno che uno di centro sinistra, come si evince dalle immagini (evidenziazioni di centro destra e centro sinistra nostre).
Attualmente quelle che ci si può limitare a considerare opere di arte illusionistico-rifiutarola sono esposte al Museo Prinz un Zessin, nella prestigiosa Saletta delle Lampo Bloccate.


1 Molti di loro (tutti?) hanno cercato (per lo più riuscendo nell’impresa) di salvare faccia e deretano (sovrapponibili e in molti casi indistinguibili) dichiarandosi artisti dardisti moderati di centro.

Lascia un commento

*