Eccellenza si fermò

Eccellenza si fermò


Per gli amanti della filologia gaddiana: epiteti e appellativi riservati all’Eccellenza Camerata:
In Quer pasticciaccio brutto de via Merulana: Mascellone (autarchico), Testa di Morto in bombetta (in feluca / in pernacchi), poi Emiro col fez, e col pennacchio, (…) Facciaferoce (…) Gran Balcone del Santo Sepolcro (…) Maledito Merdonio dictatore impestatissimo (…) (il) Merda (…) Predappiofezzo (in cornice) (…) Quer Tale (…) smargiasso impestato (…) Testa di Morto in stiffelius, o in tight (…) Truce in cattedra.

In Eros e Priapo (“La prosa del libello è destinata a creare scandalo non piccolo nei cuori putibondi”): appestato, batrace, maramaldo, fava, farabutto, Gran Somaro, Gran Pernacchia, Fottuto di Predappio, Provolone, Finto Cesare.
Si sono omessi gli alias, qui evidenziati, presenti nel Pasticciaccio.
(Fonte).

Lascia un commento

*