Carlito’s Way

Lezioni di modestia ai fanciulli

Carlito de La Rochefoucauld-Liancourt
Carlito de La Rochefoucauld-Liancourt prima dell’invenzione della modestia e di Al Pacino.

 

Sicché, mentre a lui, quello abituato a far fronte a catastrofi e cataclismi con il sorriso traditore di incisivi aguzzi, taglienti, si rivolgevano sopraffatti d’allarme addetti alla prevenzione di catastrofi e cataclismi, e ben esperti nel loro assegnamento, coll’indice indicando l’ingrossarsi di una nera apocalissi all’orizzonte distante questione di passi, insieme con l’acuirsi di odori di peste bubbonica, il dilagare incontrollabile di appestati per le vie, ai quali s’andavano, seppur con disgusto, alleando centurie di marcantoni e marcantonie armati di forconi, falci, pietroni, e tanti altri fantasiosi – non sempre improvvisati – strumenti di violenza, mentre di tutto pioveva sul nostro e sul vostro amore, insomma mentre, tra sospiri di “finalmente” e “fusse che fusse”, si avveravano taluni proverbi fino ad allora ritenuti conseguenti a ignoranza e superstizione, e vie di fuga verosimili erano due: salto dalla finestra o trastullo con biglie colorate, paperine in gomma e pisellino di fresca scoperta, il Daimyo Sole XVI chiese a Carlito de La Rochefoucauld-Liancourt semmai avesse idea a che fosse imputabile tanta caciara – che, nondimeno, lo solleticava nemmeno – e, in seconda battuta, che gli andasse a ricuperare una paperella schizzata di vasca, ecco che Carlito, precisando trattarsi di “inappellabile rottura di coglioni” su tutti i fronti, e disobbedendo all’ultima richiesta del sire, fece alla maniera sua propria, di Carlito, appianando una pur improbabilmente futura controversia con quel dire semplice, magari primitivo d’argomentazione ma efficace (come la medicina amara) consistente nell’utilizzo di quel prolungamento di braccio e bile che risparmia biglie e paperelle ma non i reticenti ad allinearsi alle norme della buona creanza e i ribelli alle lezioni di modestia.
Carlito de La Rochefoucauld-Liancourt dopo l’invenzione della modestia e di Al Pacino. Ma soprattutto alla notizia del mancato recupero della paperella.
Carlito de La Rochefoucauld-Liancourt dopo l’invenzione della modestia e di Al Pacino. Ma soprattutto alla notizia del mancato recupero della paperella.
Precedente Per un pugno di 80 euro Successivo 47 morti che parlano (The Horror! The Horror!)

One thought on “Carlito’s Way

  1. e pensare che a Siena hanno il vezzo di usare il “sicché…” (con punti di sospensione) alla fine delle frasi, a mo’ di scacchisti che si interrompono nel bel mezzo di una partita per l’ovvietà del risultato.
    e invece guarda qua che finale di partita!

Lascia un commento

*