Come imparare l’inglese in poco tempo e con facilità

In questa pagina vi daremo alcuni consigli utili su come imparare l’inglese e averne una perfetta conoscenza e pressoché completa padronanza in poco tempo e con piccoli ma semplici accorgimenti.

Molti vogliono imparare l’inglese e si chiedono: “Come posso fare per imparare l’inglese in modo rapido ma efficace? E cosa posso fare? Dove si può imparare una lingua come l’inglese?” È una bella domanda questa, fate bene a porvela, e noi cercheremo di darvi una risposta che soddisfi le vostre esigenze.

Imparare l’inglese non è difficile anche se si possono incontrare alcune difficoltà. Ma queste difficoltà possono essere superate facilmente con un po’ di buona volontà, un minimo di applicazione e con qualche utile trucchetto.
E un altro utile suggerimento: non vi dovete mai scoraggiare!
Vediamo dunque come è possibile imparare l’inglese in tempi brevi.

Innanzitutto è necessario accertarsi di una cosa fondamentale; bisogna cioè farsi questa domanda: “Io so già l’inglese?
Per assicurarvi se conoscete già l’inglese, per prima cosa provate a parlare in inglese (non è difficile provare). Se dopo due minuti vi accorgete che i suoni che emettete risultano essere inglesi, il vostro problema è già risolto e dunque non è necessario preoccuparsi.
Purtroppo, nella maggior parte dei casi questo non succede e perciò è opportuno trovare un altro modo per imparare la lingua inglese.

Il secondo passaggio è fondamentale: accertatevi di non essere già inglesi o americani o australiani o comunque anglofoni: infatti una persona inglese, americana, australiana, neozelandese o in genere anglofona o che vive in un paese dove si parla l’inglese ecc. di solito non ha bisogno di imparare l’inglese in quanto questa lingua gli o le è connaturata.
Una volta stabilito che non siete di lingua madre inglese e che dunque non riuscite a parlare la lingua inglese, è consigliabile cercare altre vie per imparare l’inglese.

Una cosa importante: per apprendere l’inglese non è indispensabile andare in Inghilterra, negli Stati Uniti, in Australia o in altro paese di lingua inglese. Grazie a internet oggi si può diventare padroni dell’inglese in poco tempo e soprattutto senza tante spese.

Dunque. Per prima cosa dovete connettervi o collegarvi a internet tramite un computer; se non avete un computer il nostro consiglio è quello di acquistarne uno (ci sono appositi negozi dove è possibile acquistare un computer per cifre relativamente ragionevoli).
Una volta comprato un pc o un mac, dovrete per prima cosa accenderlo. Una volta acceso, accertatevi che sia funzionante; non è difficile, basta guardare il monitor per alcuni secondi e, se in questo lasso di tempo non succede nulla di particolare, cioè se sullo schermo non vedete comparire o apparire niente, è molto probabile che la macchina (non l’automobile: in gergo, per definire il computer, si può usare il termine macchina) abbia qualche difetto oppure che voi abbiate o avete commesso qualche errore.
Il nostro consiglio, a questo punto, è di leggere il libretto delle istruzioni.
Se il libretto delle istruzioni presenta tutte le lingue tranne l’italiano, è questo il momento di imparare l’inglese!
Certo, ci direte, voi: “Come facciamo a capire l’inglese se non lo conosciamo?
Questa ci pare un’ottima osservazione e una domanda più che pertinente, alla quale tenteremo di dare una risposta.

Per prima cosa collegatevi a internet, e poi… come?… Ah, già, non avete il computer… In questo caso vi suggeriamo di fare una cosa. Andate a casa di un vostro amico o di una vostra amica che possiede un computer e chiedete – con cortesia – se vi permette di usarlo. A quel punto, ottenuto il permesso… Come dite? Non avete né un amico né un’amica? Ahi ahi ahi… Questo, apparentemente, potrebbe essere un problema; ma ricordatevi di un punto fondamentale: non bisogna mai scoraggiarsi di fronte agli ostacoli.
Ad ogni modo, se non avete amici e desiderate imparare l’inglese in poco tempo e con risultati efficaci, eccovi un piccolo consiglio e un trucchetto che di solito funziona:

Innanzitutto è necessario connettersi o collegarsi a internet: non è difficile, è semplice. Vedrete che una volta connessi o collegati a internet, voi stessi vi sorprenderete di quanto sia semplice effettuare questa operazione, e magari vi direte: “Ma guarda tu con quanta facilità ci si può collegare o connettere a internet allo scopo di imparare l’inglese in modo semplice, senza tanta fatica, in poco tempo e senza grossi problemi di sorta!”

Le cose naturalmente potrebbero complicarsi in due casi: nel caso in cui non disponiate o non disponete di un computer e nel caso in cui non disponiate o disponete di una connessione. Ma non scoraggiatevi! Questo è importante, molto importante!
Il prossimo passo da fare è questo: andate su questo sito e leggete attentamente quello che c’è scritto. Avete letto? Bene, siamo a un buon punto.
Ora siete quasi pronti per cominciare a imparare l’inglese o ad apprendere l’inglese con pochi, semplici, elementari accorgimenti e con qualche trucchetto.

Per prima cosa uscite dal sito a cui vi eravate collegati (non è necessario spegnere il computer o disconnettervi, anche perché non avete né il computer né la connessione: in questo caso rileggetevi questo articolo dall’inizio) chiudendo il browser. Se non sapete con la dovuta esattezza che cosa sia o che cos’è un browser, non scoraggiatevi. Basta collegarsi o connettersi a un sito internet che spiega con semplicità e chiarezza cosa sia o che cosè un browser e vedrete che ogni difficoltà sarà superata. Non scoraggiatevi…

Se per caso quel sito è scritto in inglese e voi non lo capite o non lo capiate, il nostro suggerimento è di imparare l’inglese quanto prima.

Imparare l’inglese, nonostante molti dicano o dichino il contrario, è più facile di quanto si creda o si credi.

Ecco alcuni suggerimenti: per prima cosa collegatevi a internet; poi, tramite ghiugl, cercate questo sito, digitando la seguente query “Dove posso trovare questo sito nel quale o in cui o dove si può imparare facilmente e in poco tempo l’inglese?”.
Vedrete, che grazie alle nuove trovate algoritmiche di ghiugl, in men che non si dica raggiungerete questa pagina.

Una volta raggiunta questa pagina web, cliccate su questo link… e vi troverete come per magia in una pagina dove si spiega come imparare l’inglese e apprendere tutti i segreti di questa lingua con qualche piccolo accorgimento e con pochi semplici trucchetti.

A questo punto finisce la nostra prima lezione di inglese.

Tornate a trovarci (è semplice, non è difficile: basta mettere un bookmark oppure andare su ghiugl e fare una piccola semplice ma non difficile ricerca), perché nella prossima lezione di inglese vi spiegheremo come imparare l’inglese in pochi, semplici ma soprattutto non difficili passi.

Nel frattempo, procuratevi (o procuriatevi)  un computer.


CORRELATI: Seconda lezione di lingua inglese ►

Precedente Boccakia mia (Boccakia in fiore) Successivo Fantasie de li nervi, rivortamenti nelle tombe

4 thoughts on “Come imparare l’inglese in poco tempo e con facilità

  1. buongiorno, sono proprio contento di avere trovato questo corso che sembra fatto su misura per me!
    finora ne avevo trovato uno su come imparare l’inglese in poco tempo, ma in modo difficile, un altro in modo facile ma in molto tempo, e persino uno in poco tempo e con facilita’, ma non di inglese.
    sono davvero emozionato!
    quindi adesso sto gia’ parlando in inglese? non vedo l’ora di dirlo a parenti e amici, ma mi capiranno?

Lascia un commento

*